Altri corti: Convivio, All you need is short, Baol Blues Live!

7 dicembre 2O18

venerdì

ore 17:00

sala boxe omero

Evento speciale: Convivio in anteprima

Convivio di Davide Scognamiglio, Daniele Ciprì e Giuseppe Riccardi

Italia, 2018 – 14 minuti

Proiezione in anteprima regionale


“Europa casa – ma non famiglia – di accordi tra condòmini che non abitano il palazzo.Europa troppo giovane e già gravida di mistioni più esogene che endogene. Europa per dare vita ad una nuova tavola, si spera abitata da persone e non solo da piatti. Disposizioni, stoviglie, relazioni, audio della casa, portate; la cena. Cena che vede la famiglia intorno al tavolo, cena croce degli

adolescenti, preambolo al sonno degli anziani, sospensione osservativa dei

genitori. Cena che ha per me un incontestabile alone di sincerità. 

CONVIVIO è un’indagine sulla famiglia per raccontare noi stessi, occidentali, che spesso (in politica come in cultura), ci poniamo in una posizione di forza. È un film di occhio straniero che ci guarda giocare in casa.”

Daniele Ciprì

 

Progetto

realizzato in collaborazione con il Gus Lecce;Il

progetto Sprar “il Salento accoglie” unione dei comuni delle t erre Acaya e

Roca

Ingresso gratuito


7 dicembre 2018

venerdì

ore 18:30

auditorium

Evento speciale: Premio IIK – All you need is short

All you need is short

Premio del pubblico IIK Ancona

 

All You Need Is Short è il nome del programma di cortometraggi internazionali ideato da Torino Short Film Market fin dal 2016. Per la prima volta è presentato in un’altra sede e con una selezione curata da Enrico Vannucci per Corto Dorico dal titolo Human Nature. I film qui presentati vogliono essere un tentativo di sintesi, di quanto di meglio la cinematografia internazionale abbia proposto nel 2018 nel cinema breve. Abbracciando molteplici generi, la selezione parte da un concetto fondamentale: quel realismo magico è il filo conduttore di questa edizione di Corto Dorico. L’incontro ci conduce in giro per l’Europa attraverso pellicole tra di loro dissonanti ma in cui la nostra umanità si mostra in tutte le sue sfaccettature più assurde, lasciando poco spazio a un giudizio lusinghiero su noi stessi in qualità di esseri umani. 

Il programma è anche una competizione tra le pellicole presentate. Nella serata il pubblico di Corto Dorico assegnerà il premio IIK Ancona (€ 200) al miglior corto internazionale presentato. 

Saranno proiettati:

Tikeri di Mikko Myllyahti (Finlandia, 2018, Drammatico, 10’)

The silence of the dying fish di Vasilis Kekatos (Grecia, 2018, Drammatico, 20’) 

All inclusive di Corina Schwingruber Ilic (Svizzera, 2018, Documentario, 10’)

3 anos depois di Marco Amaral (Portogallo, 2018, Drammatico, 14’)

Je sors acheter des cigarettes di Osman Cerfon (Francia, 2018, Animazione, 14’)

Excuse me, i’m looking for the ping pong room and my girlfriend di Bernhard

Wenger (Austria/Germania/Svezia, 2018, Commedia, 23’) 

 

Il curatore Enrico Vannucci è consulente per cortometraggi alla Mostra del cinema di Venezia e al Quebec City Film Festival e programmatore al Torino Short Film Market. Ha scritto saggi brevi sull’ecosistema dei festival e racconta come giornalista i maggiori festival del cinema del mondo

ingresso gratuito 


Evento speciale : il Benni ritrovato

6 dicembre 2O18

giovedì

ore 17:00

sala boxe omero

Evento speciale: il Benni ritrovato 

Baol blues live! Lo Stefano Benni ritrovato

a cura di Daniel Agami


Si dà per la prima volta menzione dell’unico cortometraggio scritto e diretto da Stefano Benni (giornalista, attore, scrittore, autore, regista, poeta, dialogista,

traduttore, curatore, sceneggiatore, comico, umorista, calciatore) e obliato da (quasi) tutti. “Baol Blues” (1990) è il primo booktrailer italiano, girato da un cast tecnico destinato a lavorare nel cinema, e visibile solo in alcune librerie nel 1990, attraverso un monitor posizionato sopra il romanzo a cui è ispirato e propedeutico, “Baol” (1990) di Benni, dal 27/9/90. DanielAgami (critico cinematografico, giornalista e attore) lo ha ritrovato a casa del Lupo

Stefano Benni, e in esclusiva, per la prima volta fuori dalle librerie e dal 1990, lo propone e commenta in accordo con l’autore. Integrano interviste

inedite al cast tecnico. Completa l’evento un recital in forma di reading del romanzo, diretto nella parte musicale, in esclusiva per il festival, dal compositore della colonna sonora originale che trova per la prima volta esecuzione dal vivo, e le voci di attori o quasi attori talvolta comici, sicuramente spaventati, auspicalmente guerrieri.

 

A seguire:

Baol (blues) live!

Spettacolo letterario e musicale tratto dal romanzo “Baol” di Stefano Benni con Daniel Agami, l’esordio di Daria Rizzuti, con la partecipazione (e le canzoni) di Bianca Ottaviani, con l’amichevole partecipazione di Paolo Cupido e con la partecipazione straordinaria di Germano Maccioni (vincitore

come regista e sceneggiatore di Corto Dorico 2011).  Musiche originali del Maestro Claudio Scannavini e di Bianca Ottaviani. Al pianoforte Nico Tangherlini e Bianca Ottaviani. 

Regia di Daniel Agami,

ingresso gratuito


CORTO DORICO XV EDIZIONE

Ancona 1 – 8 dicembre 2018 

Concorso internazionale per cortometraggi

International short film competition

www.cortodorico.it

organizzato da Nie Wiem

co-organizzato da Comune di Ancona, La Mole

con il contributo di Mibac, Regione Marche, Università Politecnica delle Marche con il sostegno di Amnesty Internatonal Italia, Coop Alleanza 3.0, Cooss Marchecon il patrocinio di Federazione Economia del Bene Comune,  Fondazione Marche Cultura, Ombudsman delle Marche