Venerdì 12 dicembre - Corto Dorico 2014

Corto Dorico 2014 Festival del Cortometraggio | Edizione 10+1 (Ancona, 8-14 dicembre)   Masterclass Ore 9.30 /17.30 Museo Tàttile Statale Omèro – Mole Vanvitelliana (071.281.19.35) Costo Master class 100€ Master class a cura di Daniele Ciprì Evento in collaborazione con la Scuola di Cinema OffiCine Mattòli e Museo Tàttile Statale Omero All'interno del Museo Tattile Statale Omero, unico in Europa ad esser pensato appositamente per persone cieche e ipovedenti, il regista e direttore della fotografia Daniele Ciprì affronterà una grande sfida, assieme ai 15 partecipanti alla master class. “Il tema centrale sarà quello di costruire un discorso sul sentire, sul vedere e sul palpare, giocando con le luci per evocare delle immagini. Non bisogna avere delle immagini, bisogna evocarle. Lavoreremo sul modo in cui si esprimono e si scolpiscono le materie e sarà molto interessante riuscire a rappresentare la cecità come tipo di forma visiva. Dal punto di vista dell’immaginare, quale modo migliore di confrontarsi con qualcosa che non vedi ma che senti, tocchi? Noi viviamo in un mondo dell’immagine e la sfida sarà la rappresentazione dell’assenza dell’immagine, il cinema non l’ha mai raccontata, ha raccontato i non-vedenti ma non la cecità, il NON VEDERE. Lavoreremo con il video, e con luce, e, spero, riusciremo a produrre un buon materiale da donare al museo”. La master class è aperta ad un massimo di 15 professionisti.
  • Sono invitati ad inviare curriculum ed un portfolio del proprio materiale visivo: direttori della fotografia; operatori; fotografi, registi.
  • Modalità di partecipazione e selezione: i candidati dovranno inviare il proprio curriculum e portfolio (immagini, foto, video, show-reel...) entro, e non oltre, il 5 dicembre a info@cortodorico.it
  • Le candidature verranno valutate con attenzione da una commissione di professionisti del settore. In caso di selezione i candidati verranno contattati direttamente entro 48h dalla chiusura del bando.
  • info e iscrizioni: info@cortodorico.it | 333.7959380
  ore 18.30 Casa delle Culture – Via Valle Miano, 46 – ingresso gratuito Animazioni3Animazioni 3Cortometraggi Italiani Contemporanei a cura di Paola Bristot e Andrea Martignoni Evento in collaborazione con Casa delle Culture e NotteNera L’animazione d’autore italiana ha avuto modo, in questi ultimi cinque anni, di crescere acquisendo capacità di comunicazione a livello internazionale; a questo hanno contribuito anche le raccolte Animazioni. Siamo dunque giunti alla numero 3, con rinnovato entusiasmo! L’orientamento verso una circolazione europea e transnazionale si conferma con la presenza, in quest’antologia, di produzioni, co-produzioni e collaborazioni che coinvolgono altri paesi. L’orizzonte cui si guarda non è solo quello italiano, ma si parte da qui per ampliare le possibilità di dialogo verso l’esterno. La qualità dei film, caratterizzati da una decisa differenziazione stilistica, tecnica ed espressiva, ci spinge a proseguire nell’azione di promozione e diffusione. Con questa ed altre finalità abbiamo fondato l’etichetta TRUKA. E’ una nuova sfida che lanciamo e che sigla anche questa nuova raccolta di cortometraggi d’animazione. Paola Bristot e Andrea Martignoni Andrea Martignoni Andrea MartignoniPerformer, sound designer  storico e distributore di cinema di animazione. Ha realizzato colonne sonore per cortometraggi animati di Blu, Saul Saguatti, Michele Bernardi, Pierre Hébert,Péetra Zlonoga, Roberto Catani, Magda Guidi, David Buob e altri. Ha insegnato Storia dell’animazione presso il Master in animazione dell’Accadema di Belle Arti di Palermo e nel 2014 alla Università IULM a Milano. Collabora attivamente con diversi festival internazionali con master-class, workshop, letture su argomenti legati all’animazione e alla colonna sonora, è spesso invitato in giurie internazionali e in comitati di selezione in tutto il mondo. Ha realizzato performance audio-visive collaborando con Saul Saguatti, Pierre Hébert, Theodore Ushev, Compagnia d’Arte Drummatica, Edoardo Raon, Mazen Kerbaj, Fred Frith, Phllip Grennlief in diversi festival di cinema e musica in Europa. Realizza workshop insieme a Basmati a.c. e Associazione culturale OTTOmani, promuove il cinema di animazione italiano a livello internazionale. Ha vinto il Golden Reiter per la miglior colonna sonora alla 23° edizione del festival internazionale di cortometraggio FilmFest Dresden nel 2011 e il premio Asifa Italia 2010. Cura insieme a Paola Bristol ANIMAZIONI una collezione in DVD di cortometraggi animati italiani contemporanei.   Omaggio al Nume Dorico Daniele Ciprì Ore 20.30  Cinema Azzurro – Via Tagliamento 35 ( 071 358 0395) - ingresso gratuito Ciprì in Corto – I migliori corti di Daniele Ciprì Evento in collaborazione con Fondazione Marche Teatro e Fondazione Marche Cinema Multimedia Daniele Ciprì - pressoché unico, tra i grandi direttori della fotografia italiani, ad affiancare la propria creatività a quella di giovani registi ancora non approdati al lungometraggio – in questa occasione seleziona e presenta una serie di recenti cortometraggi per i quali ha curato la direzione della fotografia. In omaggio al Nume Dorico Ciprì, il Festival gli dedica una retrospettiva mirata a raccontare la sua grande passione ed il continuo sostegno che dedica al cinema breve. "Mi piace conoscere i miei colleghi, i miei futuri colleghi. Puoi anche rubare l'entusiasmo, essere un po' vampiro; collaboro continuamente con giovani autori di cortometraggi e li guardo".  Daniele Ciprì