Organizzazione

organizzazione A.P.S. Nie Wiem

comitato direttivo Nie Wiem Valerio Cuccaroni (presidente), Danilo Duranti (vice-presidente), Flavio Raccichini (segretario), Corrado Ascoli, Elena Bagnulo, Tiziana Belelli, Sofia Cecchetti, Barbara Coacci, Marco Campagnoli, Davide Contadini, Valerio Cuccaroni, Danilo Duranti, Marta Marzocchi, Susy Neri, Roberto Nisi, Natalia Paci, Filippo Pesaresi, Bice Previtera, Flavio Raccichini, Marta Renzi, Luigi Socci, Marco Socci, Tiziana Tamburrano

co-organizzazione Comune di Ancona

numi dorici Daniele Ciprì, Steve Della Casa, Toni Servillo

 

comitato artistico Corrado Ascoli (responsabile), Simona Bramati, Luca Caprara, Juri Cerusico, Giorgia Furbetta, Daniele Galvani, Luca Levi, Silvia Luciani, Chiara Malerba, Marta Marzocchi, Marta Massini, Emanuele Mochi, Paolo Paliaga, Alessia Raccichini, Giulia Sbano, Luigi Socci, Marco Socci

 

direzione artistica Roberto Nisi

direzione organizzativa Marta Marzocchi

programmazione e ricerca film Chiara Malerba

segreteria e logistica Danilo Duranti

comitato organizzatore Luca Agostinelli, Corrado Ascoli, Elena Bagnulo, Tiziana Belelli, Sofia Cecchetti, Francesca Ciafrè, Claudio Cristiani, Valerio Cuccaroni, Danilo Duranti, Andrea Gambacorta, Roberto Lacché, Chiara Malerba, Marta Marzocchi, Emanuele Mochi, Susy Neri, Roberto Nisi, Bianca Ottaviani, Natalia Paci, Annalisa Pavoni, Filippo Pesaresi, Bice Previtera, Flavio Raccichini, Marta Renzi, Irene Sandroni, Luigi Socci, Marco Socci, Tiziana Tamburrano

 

rapporti con le scuole Elena Bagnulo, Bianca Ottaviani, Irene Sandroni

ospitalità Natalia Paci, Flavio Raccichini, Tiziana Tamburrano

comunicazione Valerio Cuccaroni

ufficio stampa Anna Maurizi, Valeria Memè

Manifesto Raffaele Primitivo

immagine manifesto Buca (tratta dal film)

impaginazione libretto Michele Barigelli

webmaster Stefano Trillini

fund raising Daniele Spinsanti

proiezioni semifinali e finali Corto Dorico a cura diwww.zelig-rimini.com

sigla Marco Lucisano

fotografie del festival Federico Mingo

riprese del festival Filippo Pesaresi

allestimento e bookshop Francesca Ciafrè

Nie Wiem sottolinea che Corto Dorico è, da sempre, possibile, oltre che per il fondamentale sostegno dei partner, per l’immenso lavoro benevolo dei volontari. A tutte tutti, grazie!